Mercedes-Benz

Mercedes Classe E


Nuova Mercedes Classe E, inizia l'era del 2.0 diesel

Il quattro cilindri in alluminio della E 220 d ha 195 CV e consuma il 13% in meno del 2.1

Il suo nome di progetto è Mercedes-Benz OM 654, ma chi è pronto a ordinarlo dalla primavera sulla nuova Mercedes E 220 d sa già che si tratta molto più semplicemente del nuovo motore 2.0 turbodiesel che prende il posto del precedente diesel 2.1 (o 2.2, nome in codice OM 651). L'inedito quattro cilindri interamente in alluminio fa infatti il suo esordio sulla Mercedes Classe E prima di allargare la sua presenza all'intera gamma della Stella, dalla Classe A alla Classe S, sostituendo proprio il 2.1 turbodiesel che è il motore più prodotto dalla Casa tedesca. L'obiettivo dichiarato dell'OM 654 è quello di ridurre peso, ingombri, emissioni e consumi, inferiori del 13% rispetto all'uscente OM 651. L'arrivo del nuovo 2.0 turbodiesel avrà un forte impatto sulle emissioni medie della gamma Mercedes, mentre i clienti potranno apprezzare anche gli annunciati miglioramenti in tema di rumorosità e vibrazioni.

Meno peso, più potenza

Ma andiamo a vedere più da vicino le doti di questo nuovo motore montato dalla Mercedes E 220 d e le differenze rispetto al precedente 2.1. Innanzi tutto la cilindrata scende da 2.145 a 1.950 cc e la potenza sale invece da 170 a 195 CV, con un picco di coppia massima stabile a quota 400 Nm. A ridurre il peso da 202,8 a 168,4 kg (-17%) ci pensa il basamento in lega d'alluminio più compatto con lo spazio fra i cilindri ridotto da 94 a 90 mm. Anche alesaggio e corsa sono scesi da 83x99 mm a 82x92,3 mm, con canna cilindri rivestiti Nanoslide, pistoni con camera di scoppio "scalinata" e iniezione common rail di quarta generazione. Il comando dell'albero a camme è rimasto sulla parte posteriore del motore, quella del lato trasmissione e anche la pompa degli iniettori ad alta pressione resta sul fianco sinistro, tutti elementi che contribuiscono a contenere le dimensioni esterne del motore.

Termodinamica ottimizzata per ridurre consumi ed emissioni

A dare ulteriore raffinatezza tecnica a questo nuovo propulsore Mercedes OM 654 ci pensa poi l'inusuale combinazione di monoblocco in alluminio e pistoni in acciaio, scelta che riduce le frizioni interne del 40/50% e permette al motore di funzionare a temperature più elevate per una migliore efficienza termodinamica dell'insieme. La già citata camera di combustione ricavata nel cielo del pistone presenta uno scalino perimetrale, anteprima mondiale per un'auto stradale che ottimizza i flussi nella fase di scoppio e scarico del motore e riduce le emissioni di particolato. Per contenere ancora di più i livelli di emissioni allo scarico, anche quelli previsti dai nuovi cicli "reali" di omologazione WLTP, la Mercedes E 220 d è dotata di catalizzatori isolati e ravvicinati al motore, sistema EGR, filtro antiparticolato sDPF ed SCR, elementi standard che rimangono invariati su qualsiasi vettura venga montato il nuovo motore.

1 / 6
2 / 6
3 / 6
4 / 6
5 / 6
6 / 6
▲ top page

Gruppo Funari
telefono > 0823.494.255
social > Facebook - Twitter - Google+ - YouTube




Audi
Funari Srl - Concessionaria Audi
Via Appia 143, 81022, Casagiove (CE) - P.I. 01503740613

Toyota
Svezia Auto srl - Concessionaria Toyota
Via Appia 143, 81022, Casagiove (CE) - P.I. 06906070633

Volvo
SMV Auto srl - Concessionaria Volvo
Via Appia 143, 81022, Casagiove (CE - P.I. 03109910616